Bosco

OBIETTIVO RAGGIUNTO!
1600,00 €

 RACCOLTI
1635,00 € da 20 backers

Bosco

Synth Pop – Roma

Bosco partecipano al crowdfunding su BandBackers per promuovere la loro prossima tournée invernale.

Bosco è un luogo dell’anima dove percorrere sentieri melodici sotto i quali si intravedono, qua e la, le radici elettroniche che sorreggono la terra sulla quale camminate.

Continua

Il progetto

Ascolti

Video


Biografia di Bosco

Bosco nasce nella primavera del 2014 e cresce nella periferia di Roma, di cui conosce pregi, difetti, contraddizioni, rivolgendole il suo sguardo malinconico, ironico, ma mai rassegnato. Bosco lavora duro in ufficio, ma da settembre 2014 a marzo 2015 la musica inizia ad occupare più spazio nella sua vita, e sotto la produzione artistica di Frankie Bellani de I Cani si mette a registrare il primo album, per poi andare in trasferta a Bologna presso l’Alpha Dept e rifinire il tutto sotto la supervisione di Andrea Suriani.

Canzoni che hanno il suono dei fiorai ancora aperti, dell’aria che scorre fra i pini e sotto i ponti, delle scie degli aereoplani che congiungono città distanti, della prima e dell’ultima corsa di un autobus, del sole in faccia la domenica mattina a fare colazione nel bosco.

Musica che se fosse un quartiere di Roma sarebbe quello di Coppedè, ma che se fosse una persona, vivrebbe in periferia, tra i chioschi, i parchi e i palazzi, in una città giardino dove il luogo è una promessa di qualcosa che verrà. Andrebbe a scuola con l’autobus, lavorerebbe all’EUR, si incontrerebbe a Via del Porto Fluviale per bere qualcosa. Amerebbe il mercato sotto casa e le serie TV, guarderebbe la pioggia in primavera da un appartamento all’ottavo piano come dalla tolda di una nave, e poi uscirebbe sul terrazzo a godersi la schiarita, con l’aria pungente che profuma di erba, l’impero delle luci delle case che si accendono, le eco lontane di cani, macchine, treni, e bambini che giocano, fino a guardare di notte la città vuota sfrigolare di elettricità.

A Bosco piacciono l’elettronica, il rock, gli anni ‘90 e ‘00, il cantautorato, la musica suonata con passione con strumenti elettrici o acustici: il tutto con un’attitudine fragorosa e straripante.

#NelBosco ci sono Daniele, Alessia, Giulia e Francesco.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Commenti


Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. Continuando con la navigazione ne accetti l'utilizzo. Il sito inoltre fa uso di contenuti multimediali di terze parti la cui fruizione necessita del consenso esplicito ai relativi cookie tramite il pulsante 'Accetto'. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi